Eliminare le zecche dal giardino in modo naturale

Eliminare le zecche dal giardino in modo naturale

Il pericolo legato alla presenza di zecche nel nostro giardino, sebbene la presenza di questi parassiti si concentri prevalentemente nei mesi estivi, è in realtà una costante. Certamente, fino al mese di ottobre, quando ancora le temperatura sono miti, le secche possono infestare cani e gatti e, successivamente, anche la nostra casa.

Se per eliminare definitivamente la presenza di questi parassiti in casa, un intervento di disinfestazione zecche, resta il metodo più efficiente, per prevenire la loro presenza in giardino si può ricorrere ad alcuni metodi naturali, facili da preparare ed utilizzare. Intervenire immediatamente, qualora si sia notata la presenza di questi infestanti, è di fondamentale importanza: le zecche infatti si riproducono in maniera molto veloce, pertanto intervenire in tempo eviterà che l’infestazione si propaghi in tutti i vari ambienti dell’edificio.

Come prevenire le zecche?

Adottare alcune piccole precauzione ed abitudini quotidiane può certamente rappresentare un valido aiuto al fine di liberarsi dalle zecche in casa.

Innanzitutto, comprendere quali sono i luoghi nei quali le zecche in casa si annidano e provvedere alla loro accurata pulizia. In questo modo si eviterà la creazioni di veri e propri focolai di infestazione.

Generalmente, pulci e zecche all’interno degli ambienti domestici si nascondono all’interno di cucce e lettiere di cani e gatti, tappeti, divani e arredi esterni. Provvedere periodicamente alla loro pulizia e al lavaggio, qualora sia possibile, di tessili e tessuti ad una temperatura di 50° contribuirà ad uccidere le pulci.

Quali rimedi adottare contro le zecche in casa?

Per prima cosa occorre verificare che i vostri animali domestici non abbiano zecche. Nel caso in cui questi presentino parassiti, è bene sottoporli immediatamente ad un trattamento antiparassitario. In genere infatti a introdurre zecche e pulci all’interno della nostra casa sono proprio cani e gatti, dunque è inutile provvedere alla disinfestazione e al trattamento degli ambienti se prima non si è intervenuti proprio sui nostri animali, al fine di eliminare le zecche.

Olii essenziali per allontanare le zecche

In commercio è possibile trovare facilmente alcuni oli essenziali che, grazie al loro odore, allontanano zecche e altri insetti infestanti. Primo fra tutti l’olio di Neem ma anche lozioni a base di citronella, geranio e menta.

Piantare queste essenze in giardino o sul balcone, di sicuro scoraggerà la presenza di zecche e inoltre daranno un tocco in più al vostro giardino, abbellendolo durante la fioritura.

Per allontanare i parassiti dai nostri animali, può essere utile passare sul mantello un panno imbevuto di aceto di mele. In alternativa, si può aggiungere una piccola quantità di aceto all’acqua utilizzata per il bagno e strofinare facendo attenzione alla parti del corpo maggiormente sottoposto alle punture di zecche, come collo, zampe ed orecchie.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*