Rimedi naturali per pulire terrazzo e balcone

Rimedi naturali per pulire terrazzo e balcone

Terrazzi e balconi sono tra gli ambienti della casa che si sporcano più facilmente poiché sono continuamente esposti al passaggio di animali, all’azione delle precipitazione, allo smog e alle fonti di inquinamento.

In primavera, terrazzi e balconi riprendono vita e dunque diviene necessario provvedere alla loro pulizia. Sebbene sia necessaria, almeno inizialmente, una pulizia più profonda è tuttavia possibile provvedere a questa utilizzando detersivi e rimedi naturali che non rovinano le superfici e non arrecano alcun danno alle piante presenti.

Pulizia mobili

Gli arredamenti esterni come tavoli, sedie, ombrelloni e sdraio possono essere puliti e trattati con prodotti biologici e naturali. Gli arredi in vimini possono essere puliti spazzolandoli con una soluzione di acqua calda e sale grosso ; i mobili in legno devono invece essere puliti con sapone di Marsiglia per poi essere asciugati subito dopo passando un panno sulle superfici.

Come pulire il pavimento di terrazzo e balcone?

Per la pulizia di terrazzi e balconi non sono necessario prodotti chimici. Si potrà semplicemente versare un bicchiere di aceto in acqua calda e procedere lavando il pavimento come di consuetudine. È possibile, inoltre, aggiungere alla miscela anche qualche goccia di olio essenziale.

pulizia balconi

Usare l’aceto sulle superfici ci aiuterà anche a contrastare la formazione di muffe, licheni e muschi tra le fughe delle mattonelle oppure le pietre utilizzate per realizzare cortili e vialetti. Sul pavimento del balcone basterà strofinare la superficie con un panno imbevuto di aceto e poi risciacquare con acqua. Questo metodo può essere utilizzato anche per eliminare le macchie di muffa dai vasi per le piante.

I pavimenti in grès o in ardesia possono essere trattati preparando una soluzione di sapone, bicarbonato ed aceto. In un secchio di acqua calda aggiungete una tazza di sapone di Marsiglia, due tazze di aceto bianco e una di bicarbonato. Spazzolate il pavimento utilizzando la soluzione e dopo aver risciacquato la superficie, lasciate asciugare completamente.

Fonte: https://www.pulizieappartamenti.milano.it/