Giardini con ghiaia: eleganti e funzionali

Giardini con ghiaia: eleganti e funzionali

L’arredo del giardino è oggi pensato e realizzato per creare un’oasi funzionale e ornamentale di grande impatto visivo e di sofisticata eleganza. Nei giardini le piante formano dei decorativi spazi verdi, ma ci sono alcuni materiali che possono essere utilizzati per realizzare delle aiuole, dei vialetti o dei sentieri di grande valore estetico e funzionale. La realizzazione di giardini con ghiaia unisce una grande funzionalità a un’estetica moderna e raffinata.

La ghiaia si ottiene dalla frantumazione di roccia ed è formata da piccoli ciottoli che possono essere usati per abbellire piccoli spazi verdi, creare aiuole, dividere varie specie di piante e per pavimentare sentieri, vialetti, piccoli e grandi giardini. La realizzazione di giardini con ghiaia è indispensabile per chi vuole decorare i propri spazi verdi in modo originale.

Ghiaia da giardino versatile e conveniente

La ghiaia per giardino ha un costo contenuto e riesce a soddisfare ogni esigenza di spazio e di stile. Questi piccoli frammenti di roccia formano un materiale non idrosolubile che resiste molto bene al gelo e all’usura e, proprio perché è di origine rocciosa, non necessita di una grande manutenzione.

La ghiaia da giardino assolve quindi a varie funzioni perché isola il terreno dall’umidità e permette di avere un rapido deflusso dell’acqua piovana e di non far formare il fango nelle stagioni piovose. Tante le idee per la realizzazione di un giardino con ghiaia poiché in commercio esistono varie tipologie di questo materiale (e il costo ghiaia, ripetiamolo, è davvero contenuto).

Ghiaia colorata

La ghiaia per giardino è disponibile sia di colore bianco che in varie tonalità, a seconda della roccia da cui proviene. La grandezza della ghiaia da giardino spazia dai piccoli sassolini, che donano un effetto molto raffinato al giardino, a quelli di grandi dimensioni che danno, invece, un’estetica più rustica allo spazio esterno da arredare.

Vedi anche  Supporti per piante rampicanti: come scegliere quello giusto?

La ghiaia può essere usata in ogni spazio all’aperto, sia esso un cortile, un sentiero o un terrazzo. Può essere distribuita anche su grandi superfici, il suo effetto sarà sempre di grande impatto visivo. Alternandosi con il verde delle piante, le sue texture ricercate e molto originali trasformano ogni luogo in un’oasi verde bella da vedere e da vivere.

Ghiaia per giardini: composizioni uniche e originali

La realizzazione di giardini con ghiaia creano composizioni uniche e danno la possibilità di formare viali sinuosi, creando forme geometriche armoniose e dando vita a sfumature di colore veramente uniche. Nascono così dei giardini estremamente personalizzati che permettono di abbinare lo stile della casa all’arredo esterno.

Con la ghiaia da giardino è possibile arredare un contesto più classico o rustico, come i bei salotti all’aperto che d’estate diventano delle vere e proprie oasi di relax, ma nello stesso tempo è possibile creare dei giardini ricchi di piante accompagnati a percorsi di ghiaia che danno la possibilità di visitare il giardino senza sporcarsi.

La ghiaia bianca dona luce e splendore, e grazie al suo colore neutro si abbina a qualsiasi composizione. La ghiaia colorata, invece, offre una vasta scelta di texture come il grigio, chiaro o scuro, che è capace di donare a ogni spazio un effetto naturale; oppure il marrone, indispensabile per chi vuole realizzare effetti naturali.

Sono tante le sfumature cromatiche offerte dalla ghiaia colorata che riescono a soddisfare ogni esigenza di gusto e di stile. La possibilità di scegliere vari tipi di spessore, inoltre, permette di ottenere delle composizioni perfette. La ghiaia può avere tre tipi di spessore: quella sottile o media, che varia da 1 a 3 centimetri e quella grossolana che può arrivare fino a 6 centimetri di spessore.

Vedi anche  Lampioni da giardino: l'alternativa è a energia solare

Il costo ghiaia al metro cubo si aggira intorno ai 15-30 euro. Il prezzo varia a seconda dello spessore e del tipo di roccia di cui è composta la ghiaia. Questa può essere formata da pietrisco di fiume oppure può essere ottenuta dalla frantumazione di rocce pregiate, che la rendono estremamente originale.