Produttori concimi e fertilizzanti: quali scegliere

Produttori concimi e fertilizzanti: quali scegliere

Può essere molti difficile orientarsi tra i grandi produttori di concimi e fertilizzanti sul mercato. Noi consigliamo sempre fertilizzanti fatti in casa, possibilmente grazie all’utilizzo del compost da giardino. Purtroppo a volte, per migliorare i raccolti o per accelerare la crescita di un prato non possiamo utilizzare dei concimi semplici come quelli fatti in casa, bensì abbiamo necessariamente bisogno di fertilizzanti agricoli. Vediamo come sceglierli in base alle nostre esigenze.

Concimi organici naturali

Tra i concimi organici, quello più utilizzato è senza dubbio il sangue secco: in particolare consigliamo il sangue di bue Cifo. Vediamo insieme le caratteristiche principali di questo prodotto.

Il sangue secco concime in esame contiene tutte le forme azotate per consentire una pronta assimilazione ed è in grado di svolgere un’azione nutritiva immediata e duratura. È particolarmente efficace sullo sviluppo degli ortaggi, grazie all’alto contenuto di azoto (15%), ma anche di piante grasse, da fiore e ornamentali. Contiene enzimi naturali e macroelementi come il ferro per un rapido inverdimento delle piante.

Concimi chimici complessi

Tra i fertilizzanti chimici dobbiamo scegliere con estrema attenzione: prima di acquistare un prodotto simile, consigliamo di informarsi sulla composizione chimica, che deve essere adatta al tipo di terreno, alle piante e al periodo dell’anno e del ciclo vitale in cui ci troviamo. Vediamo quali sono i produttori di concimi e fertilizzanti migliori.

Orto domestico Cifo

Questa linea è costituita da formulati biologici di altissima qualità che soddisfano pienamente le esigenze sia delle piante da orto sia delle piante da frutto. Si distingue in 5 prodotti diversi, numerati in base alle fasi di utilizzo:

  1. Trapianto e semina
  2. Crescita
  3. Maturazione
  4. Rinverdimento
  5. Qualità
Vedi anche  Coperture per giardini: rifinisci il tuo ambiente esterno

Asso di fiori Cifo

Il concime Asso di fiori Cifo è un concime in polvere solubile indicato per nutrire in modo completo tutte le piante da balcone, giardino e orto. È consigliato perché previene le carenze nutritive più comuni come gli ingiallimenti, la scarsa produzione di fiori e frutti e lo sviluppo ritardato.

Ferro Cifo

Questo prodotto si utilizza per prevenire e curare la carenza di ferro, che si manifesta normalmente con un ingiallimento delle zone internervali, mentre la nervatura centrale rimane verde. Bisogna intervenire perché la pianta, a causa delle carenze di ferro, è sofferente, debilitata e con un ridotto sviluppo di fiori e frutti.

Concime 20 20 20 Cifo

È un formulato dalle elevate doti di assimilazione, caratterizzato da un perfetto equilibrio tra i macronutrienti e dalla presenza di microelementi essenziali. I microelementi chelati e l’uso costante del prodotto assicurano una completa prevenzione delle più comuni fisiopatie da squilibri o carenze micro nutrizionali. Questo prodotto è adatto a tutte le piante coltivate.

Concime Sequestrene Compo

Questo prodotto viene consigliato per la cura della ferrocarenza nel trattamento di piante sofferenti, in particolare per clorosi ferrica. Oltre all’ingiallimento delle foglie, è adatto per la cura dello scarso sviluppo dei germogli, della defogliazione della sommità delle branche, frutti piccoli e poco succosi, insufficiente colorazione dei fiori.

Solfato ferroso Compo

Si tratta di un concime a base di ferro idoneo per l’apporto ferroso a tutte le piante da giardino e ai tappeti erbosi. La sua particolarità è che contiene fino al 50% di ferro in più rispetto ai concimi tradizionali. Inoltre, è facile da distribuire e svolge un’azione rinverdente su tutte le piante. Sul prato esplica inoltre un’efficace azione contro il muschio, che tende a formarsi nelle zone umide e poco soleggiate. Consigliamo questo prodotto in particolare perché è consentito in agricoltura biologica.

Vedi anche  Potatura degli ulivi