Piante bulbose

Piante bulbose

Le piante bulbose sono estremamente facili da coltivare e si adattano benissimo in quasi ogni tipo di terreno. Piantare i fiori a bulbo è piuttosto facile se segui le indicazioni del tuo vivaista di riferimento.

I fiori da bulbo sono di moltissime tipologie diverse – tra i più comuni trovi certamente tulipani, gladioli e giaggioli – e fioriscono per tutto l’anno. Puoi scegliere di sistemarli all’interno o all’esterno ma, senza dubbio i risultati migliori li otterrai con le piante bulbose estive coltivate in giardino.

Piante bulbose: un elenco

Vediamo quali sono le piante con bulbo tra cui puoi scegliere: ricorda sempre di seguire le indicazioni specifiche per ogni singola pianta con bulbo se vuoi ottenere risultati d’impatto.

 

AchimenesAcidantheraAgapantoAglio da fiore
AlstroemeriaAmarillsAnemoneArum
BegoniaBrodiaeaBucaneveCalla
CamassiaCampanellinoCanna d’IndiaChionodoxa
Ciclamino selvaticoColchicoCorydalisCrinum
CrocoCrocosmiaCurcumaDalia
EranthisEremurusErythroniumEucomis
FresiaFritillariaGaltoniaGiacinto
GiglioGladioloGloriosaIris bulbose precoci
Iris giapponeseIris, giaggioloLiatrisMuscari
NarcisoNerineOrnitogaloOxalis
RanuncoloSprekeliaTigridiaTritonia
TuberosaTulbaghiaTulipanoZephyrantes

Ciclo di vita delle piante bulbose

La fioritura dei fiori da bulbo è di grande impatto ma piuttosto breve: può durare infatti da pochi giorni a qualche settimana. Le varietà più piccole possono essere coltivate in vaso, mentre quelle più grandi devono essere necessariamente messe a dimora nelle aiuole o nelle bordure in giardino.

Le piante bulbose hanno organi sotterranei che derivano da fusti, foglie o radici modificate che fungono da riserva. Le piante in superficie crescono, fioriscono e poi seccano, ma il bulbo che si trova sotto terra rimane dormiente fino alla stagione successiva, periodo in cui si riprendono.

Vedi anche  Potatura acero in inverno

È consigliabile collocarle in pieno sole, ma alcune specie vivono bene anche all’ombra o in condizioni umide: può capitare che fioriscano e si diffondano in giardino per molti anni se vengono soddisfatte le condizioni fondamentali.